Servizio fotografico new born: la sicurezza prima di tutto

Home/Blog/Servizio fotografico new born: la sicurezza prima di tutto

Se siete atterrati nel nostro sito, probabilmente sapete già che cos’è un servizio fotografico new born: una sessione di fotografie per immortalare un neonato nei suoi primi 15 giorni di vita.

Avete presente quelle due settimane in cui il bambino è in dormiveglia continuo, in cui sembra essere a metà strada tra i sogni e la realtà? Ecco, quelle.

Pochi giorni appena durante i quali il neonato è rannicchiato, assume buffe posture, ancora plasmate sulla posizione tenuta in pancia per nove mesi, in cui le smorfie divertenti sono la costante della sua prima quotidianità e a genitori, nonni, amici e parenti tutti viene solo voglia di strapazzarlo.

Oggi, oltre a ricordarvi che un servizio fotografico new born è per sempre, e che spedire via whatsapp queste immagini, rispetto ad altre che ritraggono voi in preda a sonno e isteria e neonato immortalato al buio delle 4 del mattino, è anche un tocco molto chic, vogliamo mettere l’accento sulle accortezze da tenere a mente perché il servizio avvenga in totale sicurezza e protezione.

La sicurezza, prima di tutto. Tutelare il benessere di un bimbo appena nato è un aspetto fondamentale del servizio, da curare con attenzione doverosa al pari della qualità delle immagini, della luce, della resa finale.

Per dove passa un servizio fotografico new born che vuole essere sicuro?

1. La temperatura costante dell’ambiente. Lo studio che ospiterà il neonato avrà una temperatura costante di 25°C, cioè il clima ideale per la sua temperatura corporea. Non troppo caldo, non troppo freddo.

2. Igienizzazione dello studio. Pavimenti, arredi e tutti i materiali utilizzati all’interno dell’ambiente che ospita il servizio sono igienizzati prima e dopo ogni servizio fotografico neonatale.

3. L’utilizzo dei detergenti. Sul set di un servizio new born, vengono utilizzati vestitini, copertine e berretti. Ogni indumento o oggetto di tessuto che entra in contatto con la cute del neonato viene lavato solo con sapone neutro Marsiglia. La pelle è molto delicata nelle prime settimane di vita e va protetta!

Inoltre, per evitare che il neonato percepisca troppa distanza con l’ambiente domestico, si consiglia ai genitori di portare con sé tutto ciò che tranquillizza il bambino: il suo carillon preferito, per esempio. Attenzione anche al latte artificiale da avere con sé nei casi in cui non ci sia allattamento naturale.

Farsi un regalo come la new born photography è una scelta molto bella, capace di lasciare un ricordo prezioso nel tempo, ma prima di tutto, anche della meraviglia, quando si tratta di bambini bisogna sempre mettere sul piedistallo sicurezza, protezione e un agire rivolto alla totale tutela.

By |aprile 1st, 2017|Blog|Commenti disabilitati su Servizio fotografico new born: la sicurezza prima di tutto

About the Author: